Lavori su fune

Sostituzione canna fumaria

Nello studio sono presenti esperti che con personale di staff attuano lavori di vario tipo adottando tecniche definite dal punto di vista legislativo “posizionamento e lavoro su fune”.
A differenza dei comuni operatori nel campo edile ed impiantistico, gli operatori abilitati svolgono svariati lavori attraverso tecniche per le quali NON si prevede l’uso di scale, trabattelli, ponteggi -o in genere di apprestamenti per accesso dal basso – se non per motivi occasionali, ausiliari.

La tecnica di accesso dall’alto consente velocità, discrezione e non comporta la presenza di appoggi per trabattelli ecc. che implicano dei requisiti non sempre possibili. In alcuni casi (come quello in questione) risulta insicuro l’uso di sole scale e molto difficoltoso -se non impossibile-l’uso di una piattaforma elevabile.

Gli operatori sono in possesso di certificazione come operatori su fune. Oltre a esperienza in campo lavorativo, sportivo-esporativo, collaborazione con la sovrintendenza e nelle squadre di soccorso alpino e speleologico.

Si accede e si opera nella zona dei lavori con materiali e tecniche oramai codificate a livello europeo.

  1. controlli su strutture, posizionamento di sensori
  2. fissaggio di componenti impiantistiche
  3. smontaggio di apparati
  4. rimozione di vegetazione infestante
  5. apposizione di corpi illuminanti

 


Otranto, consolidamento bastioni
Intervento di messa in sicurezza di un rivestimento pericolante

 

Manutenzione campanile
Centro storico di Nardò, pulizia e protezione di un pluviale danneggiato

 

 

 

 

 

 

 

Condominio in Lecce, riparazione di una crepa signifcativa